Farinata di ceci

Farinata di ceci

Questa non è esattamente la ricetta tradizionale che si trova in Liguria e in Toscana, ma ho trovato tante versioni diverse e questa è quella che a me viene meglio. Unica cosa davvero importante: il forno deve essere caldissimo. Ho anche aggiunto un po' di rosmarino tritato che dà un mangifico profumo alla farinata.

Ingredienti per 4 persone

  • 150 gr. di farina di ceci
  • 450 gr. d'acqua
  • sale
  • 1 cucchiaino di rosmarino tritato
  • olio evo

Preparazione

Mescolate la farina con 1 pizzico di sale e l'acqua usando un frustino a mano in modo da non lasciare grumi.

Lasciate riposare qualche ora mescolando ogni tanto. Alcuni dicono di preparare il composto la mattina per la sera, ma non mi sembra che cambi molto se lo si prepara 3-4 ore prima.

Prendete una teglia tonda a bordi bassi di 28 cm. di diametro e ungetela generosamente di olio. Quando poi versate il composto, vedrete affiorare le bollicine d'olio. Cospargete il rosmarino e infornate a 230° o anche di più (la temperatura deve essere altissima) per circa 20 minuti. Io l'ho cotta a 250° per 18 minuti.

Una volta tolta dal forno, lasciate riposare la farinata per 2-3 minuti prima di tagliarla altrimenti si rompe.

In alternativa al rosmarino, potete usare anche altre erbe aromatiche a piacere o della cipolla tagliata sottolissima. Secondo me inoltre è favolosa ricoperta di stracchino.


Stampa   Email