Frittata con brie ed erbe coste

Frittata con brie ed erbe coste

Ingredienti per 5-6 persone

  • 5 uova
  • 200 gr. di erbe cotte già cotte a vapore
  • 100 gr. di brie
  • 1 scalogno o 1/4 di cipolla dolce
  • 1 cucchiaino di dado vegetale fatto in casa (o un trito per soffritto)
  • 2 cucchiai di formaggio grana grattugiato
  • 4 cucchiai di latte
  • sale e pepe
  • burro o olio evo per cuocere

Preparazione

Tritate finemente lo scalogno e mettetelo in padella con il dado vegetale e una noce di burro (o un cucchiaio d'olio). Soffriggete per qualche istante poi abbassate la fiamma e cuocere per qualche minuto aggiungendo 2--3 cucchiai d'acqua per evitare per asciughi troppo.

Intanto sbattete le uova in una ciotola capiente con un pizzico sale e di pepe. Unite il formaggio grana, il latte e mescolate bene.

Tritate grossolanamente le erbe coste e unitele al composto di uova. Mescolate velocemente e versate nella padella.

Mescolate di nuovo per amalgamare lo scalogno e alzate la fiamma per qualche istante, poi abbassate e lasciate rassodare per qualche minuto. Poi, quando anche in superficie comincia a rapprendersi, girate la frittata con l'aiuto di un coperchio. Sistemate subito il brie tagliato a fette sottili sopra alla frittata, coprite e cuocere un paio di minuti anche dall'altro lato.

Note:

Il brie è un formaggio morbido e saporito che quando si scioglie diventa cremoso senza lasciare acqua o filare. È quindi perfetto per le frittate che rimangono in forma e si possono tagliare facilmente. Se la crosta è fresca e bianca, non toglietela!

Per un tocco in più, guarnite il piatto con noci tritate grossolanamente.

Ricette utili


Stampa   Email